Seguimi anche qui!

ti è piaciuto il post? Condividilo!

mercoledì 27 gennaio 2016

Love is all you need.

Ci sono giorni in cui ci si sente più portati per amare...ecco... oggi è uno di questi.
Giorgio cresce, capisce, ha passato (spero per la sua incolumità;-) ) i "terribili due" e passerei tutta la giornata a sbaciucchiarlo...ma a lui "fanno fastidio i baci" quindi niente:-D La mia dolcissima metà, trascurata negli ultimi 3 anni, è sempre più vicina a me quindi....si, oggi è il giorno giusto per essere romantici, sdolcinati e appiccicosi.
Nasce così una lavagna dolce, rosa e tutta da mangiare in cui il messaggio è solo uno "Love is all you need"
e san Valentino è sempre più vicinooooooo !

Leda intorta, cookies, cake design,


mercoledì 20 gennaio 2016

Cioccolatini colorati.



Sarà che a Milano è sceso il gelo, sarà che la mia dieta è tornata equilibrata dopo gli eccessi delle feste...ma oggi ho voglia solo di cioccolato!!!
Quindi vi propongo dei cioccolatini colorati (che strizzano l'occhio al carnevale e alla primavera che sembra sempre più lontana) e una tazza di cioccolata calda gentilmente offerta dalle amiche di www.dolcidee.it

Ecco a voi il link per la ricetta completa:
http://www.dolcidee.it/ricette/blogger/cioccolatini-colorati

mercoledì 23 dicembre 2015

Dolci delle feste !!! Tutorial e ricette in collaborazione per cameo.

Durante le feste gli impegni si raddoppiano, anzi....si moltiplicano a dismisura!
Spesso mi capita di avere amici che si presentano a casa senza molto preavviso per passare una serata insieme o amichetti di Giorgio che vengono a giocare con lui, per questo mi è piaciuta la proposta di cameo di rendere particolari e festose delle normali torte per avere grandi dolci con il minimo sforzo!
Spero che le mie idee vi piacciano!
Buon Natale e buone feste!

torta di carote con meringhe e leggera glassa al limone:
http://www.cameo.it/it-it/ricette/r/torta-di-carote-con-glassa-e-meringhe.html

Crostata di stelle cadenti con ricotta, cioccolato e arance candite:
http://www.cameo.it/it-it/ricette/r/crostata-di-ricotta-con-stelle-cadenti.html


Torta in vasetto :
http://www.cameo.it/it-it/ricette/r/torta-di-natale-in-vasetto.html


Tartufi di neve:
http://www.cameo.it/it-it/ricette/r/palline-di-torta-a-forma-di-pupazzo-di-neve-ricoperte-di-cioccolato-bianco/l//-5492f5a410.html

lunedì 26 ottobre 2015

Panini al latte

Panini al latte.

Questi paninetti sono la colazione di Giorgio, ripieni di Nutella o marmellata... Ma sono stati anche il suo pranzo a Expo;-) Molto buoni e versatili sono facili da fare, si conservano perfettamente tutta la settimana in un sacchetto per alimenti con la zip!



Per 12 panini:

Per il poolish:
60g di acqua 
60g di farina Manitoba
3g lievito

Per l'impasto:
120g latte
10g zucchero
25g burro
215g farina manitoba
1/2 cucchiaino sale

1.in una ciotola sciogliere il lievito nell'acqua, unire la farina con una forchetta e girare fino a quando sono spariti i grumi. Coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare completamente. Circa 2h.

2. Trascorso questo tempo, unire in una ciotola il latte intiepidito,lo zucchero, il burro fuso la farina e il poolish lievitato.
Unire per ultimo il sale e impastare brevemente, per 3/4 minuti fino a quando l'impasto risulterà liscio.
(Con impastatrice 3 minuti con frusta k e con bimby 3 minuti funzione spiga.)
Coprire con pellicola e far lievitare.

3. Ricavare pezzi poco più piccoli di una noce, fare una piega a 3 e formare delle palline.
Disporre su carta forno, quando sono lievitate spennellare con latte e infornare in forno statico a 180^ fino a doratura.

Se volete un effetto ancora più morbido e più simile a brioche, sostituire i 60 di acqua con 60 di latte nel poolish.


mercoledì 16 settembre 2015

Premio CUOCHI DENTRO : quando l'arte culinaria arriva dal carcere.

Come tutti sapete, la mia passione per la cucina viene da lei, la mia mamma.
E sempre lei mi ha coinvolto in un bellissimo progetto, Artisti Dentro (www.artistidentro.com), volto a valorizzare le espressioni artistiche dei carcerati...
In principio fu la scrittura ( Scrittori Dentro), ma fin dalla prima visita in carcere di mia mamma...è stato subito chiaro che anche lì la cucina è un modo di espressione e di condivisione importantissimo!

Perché, io neppure lo sapevo, in ogni cella c'è una minima cucina dove i detenuti si arrangiano e cucinano tutti i giorni, arrabattandosi con gli attrezzi (il manico di scopa diventa all'occasione un mattarello, ad esempio) e unendo le forze di tutta la sezione per reperire gli ingredienti necessari a realizzare una ricetta speciale :-D



In breve, se gli Scrittori Dentro spediscono i propri scritti per partecipare al concorso...i Cuochi Dentro hanno spedito le loro meravigliose ricette!
A valutarle una giuria d'eccezione....e di sicuro non per la mia presenza:-)

Chef  Nicola Batavia_ ristorante 'l Birichin di Torino
Chef Viviana Varese_ ristorante Alice presso Eataly Milano
Chef Gualtiero Villa_ Chef a 360 gradi e docente presso la sua scuola di cucina Cucina in di Milano
Leda Verderio_ che poi sarei io;-)

Il 2 ottobre 2015 si terrà la premiazione dentro il carcere di Bollate, dopodiché verrà pubblicato il libro contenente tutte le ricette selezionate che potrete trovare in vendita presso Eataly.

Concentrare questo meraviglioso progetto in poche righe è davvero molto difficile.
Per saperne di più visitate il sito www.artistidentro.com

Io ci credo, e come me ci hanno creduto Eataly e Expo 2015 che ha dato il patrocinio ... per non parlare degli altri chef in giuria e tutte le persone che lavorano gratuitamente a questo progetto da mesi.

Se avete voglia di parlarne sul vostro blog, il vostro sito o semplicemente con i vostri colleghi durante la pausa caffè:-) l'anno prossimo potremmo offrire a più carcerati di partecipare, potremmo avere più sponsor e maggiore visibilità.
Allora, mi aiutate?


Pin It button on image hover